In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Goito: in Sala Verde torna il cinema di qualità

Sei appuntamenti di qualità, ogni giovedì a partire dal 17 novembre fino alle feste di Natale: “Giovedì Cinema” propone una selezione di alcuni dei titoli più interessanti di questa stagione.

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Ritorna il cinema sul grande schermo della Sala Verde di Goito. Sei appuntamenti di qualità, ogni giovedì a partire dal 17 novembre fino alle feste di Natale: “Giovedì Cinema” propone una selezione di alcuni dei titoli più interessanti di questa stagione. La programmazione ha inizio con “Siccità”, ultima fatica di Paolo Virzì. Un cast di grandi interpreti come Silvio Orlando, Valerio Mastandrea, Monica Bellucci e tanti altri per un’opera corale a metà tra il dramma e la fiaba distopica in una Roma dove non piove da tre anni. Il secondo appuntamento (24 novembre) celebra la Giornata internazionale contro la violenza di genere del prossimo 25 novembre con il documentario “Las Leonas”, prodotto dalla Sacher di Nanni Moretti. Giovedì 1 dicembre tocca a “Il signore delle formiche”, l'ultimo film di Gianni Amelio, che ricostruisce la drammatica vicenda di Aldo Braibanti, condannato nel 1968 per il reato di plagio (unico caso nella storia d'Italia). Si passa alla commedia giovedì 8 dicembre, con “Ticket to paradise” di Ol Parker.

“La stranezza” di Roberto Andò con Toni Servillo e Ficarra e Picone è in programma invece il 15 dicembre. A chiudere la rassegna il 22 dicembre “Il colibrì” di Francesca Archibugi con Pierfrancesco Favino.

“Giovedì Cinema” nasce su iniziativa del Comune di Goito: si svolge ogni giovedì dal 17 novembre al 22 dicembre, con proiezioni alle ore 21. Ingresso unico 5 euro.

I commenti dei lettori