In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il Teatro sociale di Mantova un’attrazione per le star: i divi cenavano all’Aquila d’Oro

Gioacchino Rossini nel 1836 era partito da Parigi per raggiungere Bologna. Di passaggio si trastullò a Mantova. Naturalmente si sparse la voce e al Sociale fu acclamato

Gilberto Scuderi
Aggiornato alle 3 minuti di lettura
I commenti dei lettori