Il rapporto

Non solo tigri: ecco il commercio illegale che uccide la natura

(Credits: Rahul K. Talegaonkar / WWF)
(Credits: Rahul K. Talegaonkar / WWF) 
Il danno alle specie da parte di bracconaggio e traffico illegale testimoniato nel report "Tiger Traffic Europe" di Wwf (e Traffic) che chiede controlli più stringenti. Tra i primi 5 esportatori di tigri in Ue figurano Germania, Italia, Spagna, Repubblica Ceca e Francia. Ma una specie su cinque è interessata: giaguari, elefanti, pangolini, tartarughe marine
5 minuti di lettura