Ecoedilizia

Nomen omen: i Forest Green Rovers costruiranno lo stadio più ecologico del mondo

Un gol del Forest Green Rovers. Tony Marshall/Getty Images 
Sarà in legno, progettato dallo studio dell'archistar Zaha Hadid. In Gran Bretagna c'è un forte impulso alla costruzione di edifici con materiali ecologici, a partire dalla nuova sede di Google, anche se i costi delle materie prime stanno aumentando
2 minuti di lettura

Lo stadio più green al mondo. È l’obiettivo che si è posta la squadra di calcio inglese Forest Green Rovers e che spera di completare entro il 2025. Uno stadio quasi interamente costruito in legno, con una capienza di 5.000 posti, progettato dagli architetti dello studio Zaha Hadid. L’arena calcistica per la squadra che gioca nella EFL League Two sorgerà nel Glouchestershire, nell’Inghilterra occidentale e vuole essere da esempio per la costruzione di altri edifici ecologici.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori