Green story

La saggezza delle comunità indigene per salvare l'ambiente

Sempre più ricercatori e governi di formazione occidentale riconoscono il valore del patrimonio di conoscenze dei popoli nativi, che permette loro di proteggere i propri ambienti e conviverci da migliaia di anni
3 minuti di lettura

Quasi venti anni fa, la tribù Maori dei Ngati Naho si oppose al piano dell'ente autostradale neozelandese per la costruzione di una superstrada nel Waikato. Il percorso invadeva un'area che secondo la tradizione M?ori era governata da una creatura acquatica, un taniwha. Le autorità tennero conto dell'obiezione e modificarono il progetto in modo da aggirare quella zona.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori