Alla scoperta delle famiglie storiche dell'Amarone

Alla scoperta delle famiglie storiche dell'Amarone
Chi sono e come lavorano, da generazioni, le dinastie che hanno reso questo vino ancora più grande. Un vino che può essere profumato e "leggero" oppure vigoroso e caldo
3 minuti di lettura

L’Amarone è come un iceberg, si presenta con la veste del vino potente, carico e calorico ma cela una enorme e suadente profondità fatta di famiglie che storicamente lo producono, storie e tecniche a confronto da decenni. Insomma, un vino con cui andare ben oltre il calice.

A condurre negli anni appassionati e consumatori al di fuori del bicchiere ci hanno pensato prima dieci soci nel 2009, a cui si sono poi aggiunti altri tre produttori fino a formare l’attuale associazione delle tredici Famiglie Storiche dell’Amarone, nomi di lustro che hanno reso questo vino ancora più grande: Allegrini, Begali, Brigaldara, Guerrieri Rizzardi, Masi,...