Dalla tavola alle braccia di Morfeo: i cibi che favoriscono il sonno

Con il caldo aumenta la difficoltà ad addormentarsi. Un aiuto può venire dalla cucina: fra gli alimenti anti-insonnia la lattuga, il radicchio, le pesche. Le ricette degli chef stellati Paolo Griffa, Maurilio Garola e Giuseppe Di Iorio per i lettori de Il Gusto

 
4 minuti di lettura

Dalla tavola alle braccia di Morfeo. Il passo è breve quando si parla, non a caso, di sonno "ristoratore". Perché soddisfa, sazia, ristora il bisogno di riposo che, quando è soddisfatto correttamente, si unisce naturalmente al piacere del cibo. Attenzione però: non tutti gli alimenti lo favoriscono. Alcuni cibi vanno scartati dal menu della cena mentre altri vanno inseriti in una sorta di "carta relax" che prevede piatti e ingredienti che conciliano il sonno e permettono di dormire meglio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori