50 Best, due italiani nei primi cento migliori ristoranti del mondo: ecco come cambia la geografia del gusto internazionale

Chef Norbert Niederkofler 
Rivelata la lista da 51 a 100: al 52esimo posto Uliassi di Senigallia (Ancona), guidato dai fratelli Mauro e Catia Uliassi, mentre alla posizione 54 St. Hubertus di San Cassiano (Bolzano), con a capo lo chef Norbert Niederkofler, salito di 62 posti rispetto alla classifica del 2019 
3 minuti di lettura

L'Italia torna a abbracciare con il tricolore, in un'estate in cui le vittorie sono state quotidiane ed esaltanti per il nostro Paese (anche se in campo sportivo), il simbolo dei The World's 50 Best Restaurants. In attesa del lancio della classifica dal 50esimo posto al primo (la cerimonia di premiazione si terrà martedì 5 ottobre 2021 ad Anversa, nelle Fiandre), il 23 settembre 2021 sono state rese noti tutti i ristoranti che completano la lista dei 100 migliori al mondo, occupando dalla 51esima posizione al fondo della classifica.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori