Romito: "Cerco di insegnare che etica e salute sono gli obiettivi del cuoco moderno"

Niko Romito (@Alberto Zanetti) 
Compie dieci anni l’Accademia fondata dallo chef abruzzese: il campus dei cuochi a Castel di Sangro che sforna talenti. Il prof: "L’esercizio creativo dev’essere subordinato al benessere di chi mangia: la formazione deve passare dalla sostenibilità"
2 minuti di lettura

A dieci anni dalla sua nascita, L’Accademia Niko Romito, che ha sede a Casadonna nell’ala opposta a quella dedicata al ristorante Reale, continua a formare giovani cuochi con un modello didattico che evolve in sintonia con il percorso di ricerca del suo fondatore: “Io faccio il cuoco e nella mia Accademia formo i giovani allievi che vogliono diventare i cuochi domani.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori