In Ungheria l'appetito vien pedalando: ecco dove vale la pena fermarsi

Piste ciclabili nei boschi ungheresi (@Hungarian Tourism Association Foundation) 
Dalla splendida Budapest al Lago Balaton passando per castelli, vigneti e campi di lavanda: un itinerario affascinante in cui fare tappa in ristoranti stellati, locande medievali e osterie tipiche
4 minuti di lettura

BUDAPEST. L’Ungheria non è (ancora) un Paese molto conosciuto. Spesso si fa riferimento alla sola (e meravigliosa) Budapest, alla tradizione termale, al vino Tokaj. Ma c’è molto di più. L'Ungheria è infatti ricca di festival ed eventi, soprattutto a carattere enogastronomico. La ricchezza legata a vino e cucina fa di questo Paese una meta particolarmente appetibile e dei suoi abitanti delle buone forchette con cui condividere i piaceri della valida cucina abbinata a ottimi vini.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori