A Fico una comoda passeggiata tra i piaceri dell'Italia della gola

All'interno del Parco gastronomico di Bologna, da poco riaperto, 13 bar/street food e ristoranti diversi, tra cui quello dedicato al Piemonte: l'atmosfera non è quella delle Langhe ma si mangiano in semplicità piatti onesti, emblemi del territorio, accompagnati dai vini di una carta essenziale
2 minuti di lettura

Forza, coraggio, ricominciamo. Però, non abbandoniamo la prudenza: se dobbiamo metterci in fila per fare il biglietto d'ingresso alla cassa (10 euro, 8 online) ricordiamoci la mascherina; non affolliamoci davanti al recinto dei placidi maialini che sonnecchiano all'entrata, e se vogliamo vedere come nasce il culatello di Zibello o il Grana Padano teniamo la prudenziale distanza. Se poi vogliamo sederci al tavolo, beh, qui ci aiutano loro stessi perché dovunque le dimensioni sono tali che i tavoli sono a opportuna distanza gli uni dagli altri.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori