Dalla campagna elettorale ad una crisi permanente