In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Scontro frontale nel Mantovano, muoiono madre e figlia. Ferite altre quattro persone

Le due donne viaggiavano su una Opel guidata dal figlio ventenne della vittima più giovane. In auto anche il padre

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Creato da

Sul posto il personale del 118

 

MANTOVA. Madre e figlia sono morte domenica pomeriggio in un incidente stradale alla periferia di Bozzolo, nel Mantovano. Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, due auto si sono scontrate frontalmente. Lo scontro è avvenuto sulla statale Padana Inferiore, interrotta al traffico per consentire il soccorso dei feriti.

Sono due donne, madre anziana e figlia 45enne, residenti a Viadana, nel Mantovano, le vittime dell'incidente stradale avvenuto oggi pomeriggio sulla statale Padana Inferiore alla periferia di Bozzolo. Le due viaggiavano sull'Opel Corsa guidata dal figlio ventenne della donna più giovane e in compagnia del padre.

Sull'altra auto si trovava una coppia di Rompezzagno (Cremona) a bordo di una Hyundai. I quattro feriti sono ricoverati in vari ospedali, ma non sarebbero in pericolo di vita. All'origine dello scontro una mancata precedenza. Entrambe le vetture viaggiavano sulla statale provenendo da opposta direzione. Ad un tratto una di loro, nei pressi di un incrocio, ha girato a sinistra senza avvedersi dell'altra auto un arrivo. 

I commenti dei lettori