In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Più libri più liberi, Gaja Lombardi Cenciarelli a Paolo Di Paolo: "La scuola del 'merito'? Mi sembra quella del privilegio"

"Spero in una scuola futura in cui i numeri non siano più l'equivalente di un essere umano". La scrittrice e insegnante Gaja Lombardi Cenciarelli, che recentemente ha pubblicato il romanzo "Domani interrogo" per Marsilio, discute con il collega Paolo Di Paolo di istruzione e sistema scolastico italiano. "La parola 'merito' mi suona stonata e mi sembra ridondante. La nostra Costituzione assicura già il diritto di tutti all'istruzione, a borse di studio per proseguire. Per quale motivo è servito aggiungere la parola 'merito'? Il mio sospetto è che vada a braccetto con privilegio". Di Andrea Lattanzi e Luca Pellegrini

02:47
  • Copiato negli appunti https://gazzettadimantova.gelocal.it/italia-mondo/2022/12/08/video/piu_libri_piu_liberi_gaja_lombardi_cenciarelli_a_paolo_di_paolo_la_scuola_del_merito_mi_sembra_quella_del_privilegio-12402417/
  • Copiato negli appunti <iframe src="https://gazzettadimantova.gelocal.it/embed/italia-mondo/2022/12/08/video/piu_libri_piu_liberi_gaja_lombardi_cenciarelli_a_paolo_di_paolo_la_scuola_del_merito_mi_sembra_quella_del_privilegio-12402417/" width="640" height="360" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>