In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Le balene finiscono nei distributori automatici: ecco le macchinette che vendono la loro carne a 7 euro

Un'azienda baleniera giapponese ha presentato a Yokohama distributori automatici che offrono sashimi di balena, bistecca di balena e pancetta di balena, nella speranza di risollevare le vendite di un alimento da tempo in declino ed evitato da molti supermercati. La società ha in programma di aprire 100 punti vendita nei prossimi cinque anni. "Ci sono molti grandi supermercati che temono di essere perseguitati dai gruppi anti-caccia alle balene e quindi non usano le balene. Quindi ci sono molte persone che vorrebbero mangiare la balena ma non possono", ha il presidente della Kyodo Senpaku. I prodotti in vendita contengono principalmente balene pescate in Giappone, con prezzi che vanno dai 7 ai 21 euro. La Commissione baleniera internazionale - un organismo mondiale che supervisiona la conservazione delle balene - ha vietato la caccia commerciale alle balene nel 1986, dopo che alcune specie si erano avvicinate all'estinzione. Ma il Giappone ha continuato a cacciare le balene per scopi di ricerca. Si è ritirato dall'IWC e ha ripreso la caccia commerciale alle balene nel 2019.

02:22
  • Copiato negli appunti https://gazzettadimantova.gelocal.it/italia-mondo/2023/01/25/video/le_balene_finiscono_nei_distributori_automatici_ecco_le_macchinette_che_vendono_la_loro_carne_a_7_euro-12603248/
  • Copiato negli appunti <iframe src="https://gazzettadimantova.gelocal.it/embed/italia-mondo/2023/01/25/video/le_balene_finiscono_nei_distributori_automatici_ecco_le_macchinette_che_vendono_la_loro_carne_a_7_euro-12603248/" width="640" height="360" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>