Palermo, in manette la banda degli “spaccaossa”: 5 boss avevano il reddito di cittadinanza

Fermati i vertici di importanti «famiglie», scoperti nuovi interessi criminali di Cosa Nostra, comprese le truffe alle assicurazioni. Altra operazione sempre nel capolugogo.