Sei denunciati a Messina: in chat Whatsapp scambiavano foto e video di minori nudi

Sono accusati di detenzione e divulgazione di pornografia minorile. L’indagine è partita dalla denuncia della madre di un adolescente