Nell’autunno 2023 arriva il vaccino unico Covid-influenza di Moderna: “Vogliamo aiutare le persone a non temere due immunizzazioni”

Il ceo Bancel lo ha annunciato nel corso di una conferenza virtuale

Moderna punta ad avere un vaccino unico per il covid-19 e l'influenza entro l'autunno 2023. Lo ha detto il ceo dell'azienda, Stephan Bancel, intervenendo a una conferenza virtuale. Secondo Bancel, un booster combinato contro le due malattie potrebbe essere disponibile in alcuni paesi verso l'autunno 2023, in altri addirittura il prossimo anno. Ma, ha precisato, «queste date dipingono lo scenario migliore». «Il vaccino unico annuale è l'obiettivo dell'azienda – ha osservato ancora – per aiutare la gente a non temere di dover fare due immunizzazioni».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mantova, a bosco Virgiliano l'oasi per gli animali selvatici feriti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi