Finisce con l’auto sui tavolini di un bar, sette feriti in Brianza

Erano seduti tranquillamente ai tavoli all’esterno del “Rever Café” di Giussano, in Brianza, quando si sono visti piombare addosso una Jeep Compass. Quattro clienti e il titolare del locale sono rimasti feriti fortunatamente senza riportare gravi conseguenza. Il più grave è stato un cinquantacinquenne che ha riportato una frattura a una gamba. Con l’eliambulanza è stato trasportato all’ospedale milanese di Niguarda.

Tutto è accaduto poco prima delle 12.30 in viale Rimembranze. Secondo la ricostruzione della Polizia locale di Giussano e dei carabinieri della compagnia di Seregno a scatenare la carambola è stata un’altra auto. Una Fiat Panda con alla guida un’ottantenne, residente in un vicino comune brianzolo, non avrebbe rispettato lo stop e avrebbe invaso l’incrocio. Proprio mentre stava passando il suv guidato da una cinquantaduenne. Per l’impatto la Jeep è finita contro un albero per poi essere sbalzata sul marciapiede.

Giussano, auto finisce sui tavolini di un bar: i rilievi della polizia sul luogo dell'incidente

Le due donne alla guida alla guida hanno inizialmente rifiutato le cure mediche ma poi hanno scelto di farsi visitare sul posto dai soccorritori del 118. Gli altri feriti sono un quarantottenne di Verano Brianza che è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Desio. Nello stesso presidio sanitario è andato il proprietario del bar di ventotto anni del posto con ferite non gravi. Al pronto soccorso di Carate Brianza per traumi lievi sono stati accompagnati un trentacinquenne di Giussano e una ventiduenne di Verano Brianza in codice verde.

Video del giorno

Italian Tech Week 2022, a Torino le idee che migliorano il futuro

La guida allo shopping del Gruppo Gedi