Francia, da domani niente mascherine all’aperto. E fine coprifuoco anticipato al 23 giugno

L'annuncio del premier francese, Jean Castex, al termine del Consiglio dei ministri

«L'obbligo di indossare le mascherine all'esterno non sarà più obbligatorio, salvo alcune circostanze, quando ci si raggruppa": l'annuncio del premier francese, Jean Castex, al termine del Consiglio dei ministri, sarà operativo subito, «da domani», ha precisato il governo. «Tenuto conto dei risultati - ha spiegato il premier - è normale fare aggiustamenti alle nostre misure e ad alcuni elementi del calendario, pur mantenendo un alto livello di vigilanza nelle prossime settimane e nel caso di evoluzione contraria».

Il premier Jean Castex ha anche annunciato che la fine del coprifuoco sarà anticipata di una settimana, dalla fine di giugno al 23, osservando che «la situazione sta migliorando. E sta migliorando più rapidamente di quanto sperassimo».

Video del giorno

Mantova: in 800 per dire addio al dottor De Donno

La guida allo shopping del Gruppo Gedi