Afghanistan, raffica di attentati a minibus e alla moschea di Kabul: almeno 9 le vittime

Tre attacchi nella città di Mazar-I-Sharif e uno nella capitale: ancora nessuna rivendicazione

Almeno 9 persone sono rimaste uccise in tre diversi attentati che hanno colpito altrettanti minibus nella città di Mazar-I-Sharif, nel nord dell'Afghanistan. Informando della strage, la polizia ha spiegato che le bombe sono state piazzate su tre minibus in zone diverse della città. I feriti sono 15. Ma un'altra bomba ha colpito una moschea a Kabul, provocando 2 vittime e ferendo altre 10 persone, secondo il ministero dell'Interno. Al momento non ci sono rivendicazioni per i 4 attentati di oggi.

Video del giorno

La furia della tempesta si abbatte su un vivaio mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi