Castel Goffredo, in otto sfruttati e assunti in nero nel calzificio: scattano due arresti

Blitz di carabinieri e polizia locale in un laboratorio tessile condotto da titolari cinesi: sfruttavano connazionali clandestini. Attività sospesa e sequestrate macchine e calze per un valore complessivo di mezzo milione di euro