Mantova, vende pneumatici attraverso Facebook ma è un truffatore

L'uomo, residente a Busto Arsizio, ha raggirato una donna di Acquanegra e attraverso il suo profilo sul social ha proposto a prezzi stracciati degli pneumatici. Dopo aver incassato è sparito. Ma i carabinieri lo hanno rintracciato e denunciato per truffa

ACQUANEGRA SUL CHIESE.I carabinieri hanno denunciato un uomo di 34 anni nato a Moncalieri (TO) e residente a Busto Arsizio (VA), per truffa. L'uomo, nei mesi scorsi, si era fatto accreditare da più persone la cifra di circa 2 mila euro tramite bonifici bancari, quale somma pattuita per la vendita di vari pneumatici.

Il raggiro escogitato dal truffatore era ben studiato. Prima ha ingannato una 39enne di Acquanegra, poi attraverso la pagina Facebook della donna, ha pubblicizzato ai suoi amici numerosi pneumatici a prezzi stracciati. In questo modo altre tre persone, tratte anche in inganno dal fatto che conoscevano la donna, sono cadute nella trappola ed hanno deciso di acquistare i pneumatici inviando il pagamento.

Dopo aver ricevuto i vari accrediti, però, l’uomo si era reso immediatamente irreperibile. Resasi conto della truffa subita e di essere stata usata per raggirare altre persone, la vittima ha presentato querela ai carabinieri di Acquanegra sul Chiese.

I militari hanno avviato l'indagine che ha portato infine all’individuazione del soggetto. Il truffatore è stato cosi deferito all’autorità giudiziaria di Mantova per truffa.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi