Lunetta, presidio degli abitanti per salvare il supermercato di quartiere

Si sono ritrovati vicino al market della Conad destinato alla chiusura in breve tempo: ora sperano in un acquirente. All'iniziativa anche l'assessore Martinelli e i consiglieri  Bertellini e Baschieri

MANTOVA. Un presidio per salvare il supermercato di quartiere. Lo hanno organizzato questa matitna, 20 marzo, un gruppo di abitanti di Lunetta che si sono ritrovati vicino al market della Conad destinato a chiudere nelle prossime settimane. All'iniziativa hanno presenziato anche l'assessore comunale Nicola Martinelli , Lidia Bertellini in qualità di presidente dell'associazione Vivere la città (è anche consigliere comunale di Mantova ideale) e il capogruppo di Fi, Pierluigi Baschieri.

La perdita del supermercato porterebbe grossi disagi soprattutto per gli abitanti più anziani del quartiere: a Lunetta, come nel limitrofo quartiere di Frassine, sono di fatto spariti i negozi di prossimità di generi alimentari e la Conad rappresenta l'unico punto vendita raggiungibile a piedi. Già alcuni imprenditori hanno mostrato interesse all'acquisto del supermercato, ma al momento non risultano esserci accordi conclusi.

Gli abitanti, che hanno anche raccolto 300 firme a sostegno del supermercato, hanno manifestato per lanciare un Sos e auspicare la continuità del servizio offerto.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Italian Tech Week 2022, a Torino le idee che migliorano il futuro

La guida allo shopping del Gruppo Gedi