Nasce la carta di Parma sulla sicurezza

Undici punti contro degrado e microcriminalità. I sindaci di 20 città hanno dato vita, alla presenza di Maroni, alla Carta di Parma sulla sicurezza. La proposta più radicale dal sindaco di Verona, Tosi: il fermo di 24 ore per chi commette reati contro la sicurezza. Consenso del sindaco di Mantova, Fiorenza Brioni, favorevole anche a considerare la prostituzione come reato.