La donna morta ha ingerito nitrito di sodio non sorbitolo

Fose chiarito il giallo del sorbitolo: la donna morta a Barletta dopo un test clinico sarebbe morta per aver ingerito nitrito di sodio, una sostanza altamente tossica. Il pm ha detto che le indagini puntano ora a stabilire se i quantitativi di sorbitolo (a Mantova e Rovigo sequestrate varie tonnellate della sostanza) siano stati manomessi