Tesi sul sisma alla New York University

MOGLIA. Maria Gabriella Clara Pezzo, 24 anni, figlia del dottor Mario Piergiulio Pezzo, dell’ospedale di Suzzara, sta preparando una tesi da discutere con i docenti della New York University: si...

MOGLIA. Maria Gabriella Clara Pezzo, 24 anni, figlia del dottor Mario Piergiulio Pezzo, dell’ospedale di Suzzara, sta preparando una tesi da discutere con i docenti della New York University: si tratta di un documentario di 30-50 minuti realizzato da Gabriella, storia, colonna sonora, suoni, montaggio, luci e narrato, sul terremoto che ha colpito Moglia.

La studentessa universitaria è in Italia dal 10 giugno. La vicenda del terremoto l’ha saputa dal padre mentre lei era all’estero, dove stava lavorando a un documentario sugli ipocondriaci. «Ho mollato tutto per seguire la storia. Ho portato con me un amico che frequenta l’Università di Cambridge – ha detto Maria Gabriella Clara – Ho trovato ospitalità nella tendopoli della Cri, dove ho cominciato ad intervistare persone per poter stabilire rapporti evidenziando il coraggio, la forza, la solidarietà della gente. Ho cominciato a seguire delle storie di vita personale. Mi è stato di grande aiuto anche il fotografo Gianni Bellesia. C’è chi ha perso tutto, chi il proprio mestiere, chi la casa, chi è rimasto sopraffatto dalla paura». (m.p.)

La guida allo shopping del Gruppo Gedi