Cambio al vertice in dodici scuole

Entrano in servizio i presidi vincitori del tribolato concorso di due anni fa. Ma ci sono ricorsi al Tar