Addio a un’altra chance di sviluppo

Il Comune vota la messa in liquidazione della Valdaro. Salta Patrini, la palla passa al commercialista Ronda