Parmigiano reggiano: sale l'export, a Natale vendute 285mila forme

Torna l'ottimismo sul mercato del Parmigiano Reggiano. Un lieve calo della produzione ha consentito un riequilibrio della domanda e dell'offerta. Durante le festività sono state collocate un numero consistente di forme. Il Consorzio plaude alla decisione della Corea del Sud di riaprire le importazioni