Al Mantegna la consegna dei diplomi ricordando Charlie Hebdo

Festa oggi pomeriggio all'Itas Mantegna dove gli studenti hanno seguito l'intervento del direttore della Gazzetta di Mantova, Paolo Boldrini, invitato dalla preside per parlare di terrorismo e dell'attentato di Parigi

MANTOVA. E' arrivato il giorno del ritiro dei diplomi anche all'Itas Mantegna. Le sei classi diplomate la scorsa estate hanno potuto appropriarsi dei tanto sospirati diplomi all'interno di una festa organizzata oggi pomeriggio negli spazi della scuola di via Guerrieri Gonzaga. «Un'occasione per salutare i nostri ragazzi e fare il nostro più caloroso augurio», ha affermato la preside Viviana Sbardella. La cerimonia di consegna, con questo al suo terzo anno di ricorrenza, ha salutato ieri circa centocinquanta studenti, tutti diplomati lo scorso anno scolastico, degli indirizzi di perito aziendale, biologico e dirigente di comunità. Per la consegna dei diplomi è stato invitato il direttore della Gazzetta di Mantova, Paolo Boldrini, per un discorso d'apertura che si riallacciasse agli eventi terroristici che hanno interessato Parigi e tutta l'Europa nei giorni scorsi.

«Questi fatti devono farvi riflettere. Il terrorismo è una storia che si ripete di continuo, negli anni, bisogna essere preparati, conoscere, avere i mezzi per capire ed affrontare. Queste cose non si possono prevedere e nessuno avrà mai la ricetta pronta in tasca per evitarle: l'unica cosa che possiamo fare è istruirsi ed informarci, solo questo può darvi i mezzi per farlo perché siete voi i padroni del vostro futuro. Viviamo in un periodo difficile in cui non va sprecato tempo. Rincorrete le culture che non conoscete senza aver paura del diverso: solo così si può creare un mondo migliore rispetto quello che è oggi». Gli applausi degli studenti hanno abbracciato le parole del direttore, creando la giusta atmosfera per la consegna vera e propria.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La fuga disperata dalla trappola russa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi