L'ex sindaco Brioni: "Vogliono farmi tacere sul malaffare in città"

Dopo l'annuncio di una querela da parte di Mara Gazzoni, presidente della commissione per le primarie del Pd, nonostante nel 2010 avesse dichiarato di votare il centrodestra (un fatto che il "nuovo" Pd ha dimenticato troppo in fretta), l'ex sindaco di Mantova Fiorenza Brioni contrattacca: "Vogliono farmi tacere. Sono coloro che boicottarono la nascita della mia amministrazione poiché favorevoli alla maxi lottizzazione Lagocastello. Ma io combatterò contro il malaffare in questa città, nonostante la ridicola querela della Gazzoni"