Primario di Solferino accusato di mobbing

Accusato di mobbing il primario di medicina del lavoro

Il primario del reparto di medicina del lavoro dell’ospedale Civile di Brescia, Pietro Apostoli, marito del sindaco di Solferino, Gabriella Felchilcher, è stato portato in tribunale da quattro dirigenti medici. Apostoli è accusato di rifiuto d’atti d’ufficio, violenza privata, violazione di corrispondenza, atti persecutori e abuso d’ufficio.