Asta benefica a Mantova di Parmigiano 4mila euro contro il cancro

La quarta edizione di “Una forma d’amore” va in archivio con un risultato record: ammontano infatti a 4.050 euro i fondi raccolti dall’asta benefica - organizzata dalla Latteria Vo Grande di Pegognaga

MANTOVA. La quarta edizione di “Una forma d’amore” va in archivio con un risultato record: ammontano infatti a 4.050 euro i fondi raccolti dall’asta benefica - organizzata dalla Latteria Vo Grande di Pegognaga, con il supporto della Confederazione italiana agricoltori est Lombardia e Banca Mps – in cui viene divisa in pezzi venduti al migliore offerente una forma di Parmigiano-Reggiano stagionata dieci anni.

Oltre al sostegno di numerose altre realtà che ieri, in occasione dell’asta vera e propria è stato ribadito dal presidente della Latteria Vo Grande, Luigi Panarelli: «Ho sempre ribadito ed evidenziato in ogni occasione come questa iniziativa nasca dal cuore di un territorio per aiutare il territorio medesimo e chi si impegna per renderlo migliore».

I fondi raccolti da “Un forma d’amore per la ricerca” saranno destinati alla sezione di Moglia dell’associazione Angela Serra per la ricerca sul cancro, rappresentata in apertura dell’iniziativa da Arrigo Sala e da Stefano Sacchi, quest’ultimo presidente dell’associazione e ordinario di Medicina interna all’Università di Modena e Reggio. La sezione di Moglia si caratterizza per l’organizzazione di eventi benefici e raccolte fondi, i cui proventi sono destinati al Centro Oncologico Modenese, oltre a convegni e appuntamenti informativi.

L’edizione 2015 ha registrato una intensa partecipazione: tra coloro che non hanno voluto mancare l’appuntamento, l’assessore regionale all’agricoltura Gianni Fava e, in collegamento telefonico, il deputato Pd Marco Carra.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Cosa si aspettano i mantovani dal futuro governo / 1 - Grande Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi