Lavorarono per il Comune, due ditte in odore di mafia

Carabinieri davanti alla caserma di Viadana

La prefettura di Reggio nega la white list alla Emiliana costruzioni. È legata alla calabrese Edil, una società ritenuta vicina alla ’ndrangheta