Mantova, vinti 5 milioni di euro al distributore di via Brennero

Alessandro Andreose con la fotocopia del biglietto vincente accanto allo striscione che annuncia la vincita (foto Di Gangi)

Il gestore trova sotto la porta una busta con sopra scritto "grazie" e all'interno la fotocopia del biglietto vincente del gratta e vinci da 20 euro "Maxi miliardario"

MANTOVA. Sembrava un lunedì come tanti ad Alessandro Andreose quando lunedì 25 maggio alle 6.30 ha aperto il distributore di benzina che gestisce in via Brennero. E all'inizio ha pensato fosse uno scherzo quella busta trovata sotto la porta. Sulla busta c'era scritto "Grazie" e all'interno la fotocopia di un "grattino" da 5 milioni di euro con tanto di timbro della banca.

La fotocopia del biglietto vincente

  In attesa di conferme, il responsabile dell'attività aveva preferito non esporsi, ma martedì 26 maggio è arrivata la conferma: quel biglietto ha davvero vinto 5 milioni di euro ed è davvero stato comprato nella stazione di servizio a marchio Ies che gli Andreose, prima papà Vittorio e ora Alessandro, gestiscono da 18 anni.  Fotocopia e codici sono stati subito spediti a Lottomatica per l'ultima decisiva conferma, ma l'incrocio tra matrice del biglietto e fatturazione dell'esercizio non lascia dubbi. "Non abbiamo idea di chi sia il fortunato - dichiara Alessandro - ma dalle verifiche fatte dovrebbe aver comprato il biglietto tra venerdì 22 maggio e sabato 23 maggio. Qui si ferma molta gente di passaggio, anche se abbiamo un bel po' di clienti fissi".

Certo la vincita è da far tremare polsi e gambe, da svoltare, mettere punto e ricominciare da capo. O forse no. Con la premessa, mai abbastanza ripetuta, che le probabilità di pescare il biglietto milionario sono bassissime e le possibilità di sviluppare dipendenza patologica alte. Su trenta milioni di biglietti del Maxi miliardario (del costo di 20 euro l'uno), solo quattro nascondono il premio da 5 milioni di euro. Ecco perché la botta di fortuna fa notizia e scalpore. Vero, l'attività in questione è trafficata e di passaggio, ma se il vincitore abitasse altrove, lontano, sarebbe tornato indietro solo per infilare la fotocopia sotto la porta? Perché no, con la promessa di 5 milioni in tasca questo e altro.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Calenda a Mantova per il nuovo libro: «Occidente in crisi, si torni a pensare ai diritti»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi