Ripresero le amiche: "condannati" ai lavori socialmente utili

I tre ragazzini filmarono con il cellulare le coetanee sotto la doccia in un campo parrocchiale

PIUBEGA. In tempi meno internettiani tutto si sarebbe risolto, probabilmente, con un manrovescio secco dei genitori e scuse pubbliche con le orecchie basse. Ma, oggi, che ogni più piccola bravata si trasforma in bytes pronti a volare nell’etere, la tolleranza è zero. Così la spiata delle amichette sotto la doccia, è finita prima nel telefonino, poi in una denuncia e alla fine in un processo davanti al tribunale dei minori di Firenze.

Si è concluso con una “condanna” a qualche ora di lavori socialmente utili il procedimento nei confronti dei tre ragazzini di Piubega che nel luglio di due anni fa ad un campo di volontariato parrocchiale filmarono con il cellulare alcune loro coetanee sotto la doccia. Immagini non finite in rete, ma fatte girare tra i ragazzetti del paese.

Tanto da scatenare le ire dei genitori che li denunciarono ai carabinieri. Il giudice non ha avuto la mano pesante, disponendo più che altro una lezione per i tre: ore di lavoro sociale in ente della zona, che dovrà essere svolto durante l’estate, prima di tornare sui banchi di scuola.

L’episodio era avvenuto a Firenze, dove una decina di 14enne e 15enni del paese era impegnato in un campo di volontariato, dopo un primo campo estivo in Trentino con il vicario parrocchiale e alcuni educatori.

I giovani erano ospiti di una comunità: al mattino svolgevano attività alla Caritas, mentre il pomeriggio era dedicato a visite culturali e di svago. Qui i tre avevano filmato le compagne sotto la doccia. Immagini che al ritorno hanno fatto il giro dei coetanei del paese. Le voci sono arrivate anche alle orecchie dei genitori delle ragazzine che si erano rivolti ai carabinieri, lamentandosi anche del fatto che i ragazzi non erano stati controllati in modo adeguato durante il campo.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Commozione in campo a Casalpoglio: un minuto di silenzio e fiori per Dimitri

La guida allo shopping del Gruppo Gedi