Suzzara, riporta il portafogli ma gli sbattono la porta in faccia. E' un nero

Un giovane operaio ivoriano si è avvicinato all'automobilista che l'aveva perso ma lei si è chiusa in auto e ha ingranato la marcia. Il ragazzo ha consegnato il tutto ai carabinieri. Solo in un secondo momento la telefonata di scuse al giovane