Slow food nell’Oglio Po Nasce la condotta autonoma

POMPONESCO. E' stata ufficialmente costituita nei giorni scorsi, in occasione di un convegno al Teatro 1900, la condotta Oglio-Po dell'associazione Slow Food. Alla serata è intervenuta la presidente...

POMPONESCO. E' stata ufficialmente costituita nei giorni scorsi, in occasione di un convegno al Teatro 1900, la condotta Oglio-Po dell'associazione Slow Food. Alla serata è intervenuta la presidente regionale Enrica Agosti. Con l'approvazione dello statuto, il sodalizio acquisisce la sua autonomia rispetto allo Slow Food provinciale. E' stato eletto il comitato di condotta: Guglielmina Vignoli (fiduciaria), Primo Barzoni, Luigi Gardini, Maria Grazia Grazzi e Damiano Chiarini. Obiettivi dell'associazione saranno la promozione dei valori dell'alimentazione e la difesa dei diritti primari dell'ambiente e del bene comune, ponendo il cibo di qualità, la diversità biologica ed i legami col territorio quali importanti elementi per uno sviluppo equo e sostenibile. La prima iniziativa è fissata per lunedì 1: alle 20.30, all’osteria Da Bortolino di Viadana, la “Cena dei meloni”, con degustazione di antiche e moderne varietà attraverso diverse ricette dall'aperitivo al dolce. Proporranno i loro prodotti una decina di aziende agricole e pasticcerie della zona; le verdure saranno quelle dell'orto didattico dell'istituto “S.G. Bosco”. Prenotazioni al 333 7484728.

Riccardo Negri

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La furia della tempesta si abbatte su un vivaio mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi