In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Paura per il pilota: arriva l’elicottero

Attimi di paura per un incidente al pilota francese Steven Frossard al Gp della Lombardia, valevole per il Campionato del mondo di motocross

1 minuto di lettura

MANTOVA Attimi di paura al circuito “Città di Mantova” del Migliaretto, che ha ospitato nel fine settimana il Gp della Lombardia, valevole per il Campionato del mondo di motocross. Il pilota francese Steven Frossard, in sella alla Kawasaki del team Monster Energy, è caduto rovinosamente a terra nel corso della prima manche della categoria MxGp, dopo pochi giri dal via della gara. Il pilota transalpino è finito a terra atterrando da un salto ed è stato immediatamente soccorso dal personale medico della Croce Rossa presente a bordo pista. Ci sono stati attimi di paura perché cadendo il francese ha preso una brutta botta alla schiena.

I sanitari hanno subito immobilizzato il pilota francese, caricandolo su una barella rigida e portandolo al centro medico mobile allestito all'interno del paddock, dove è stato sottoposto a una prima visita. Visita che ha consigliato l'utilizzo dell'elisoccorso per il trasporto all'ospedale di Brescia. Frossard in ogni caso era cosciente e muoveva tutti gli arti. Dopo pochi minuti sopra il circuito del Migliaretto si è presentato l'elicottero medico, che non potendo atterrare all'interno della pista si è dovuto posare a terra su uno dei vicini campi da rugby. Intanto Frossard veniva caricato su un'ambulanza che immediatamente lo ha portato all'elicottero, che è poi ripartito in direzione Brescia. (n.a.)

I commenti dei lettori