Viadana, delitto Gobbi, in tre a processo E l’Antimafia apre un fascicolo

 Pronta la richiesta di rinvio a giudizio anche per l’imprenditore di Porto che nascose il fucile. Il movente sarebbe il debito di 150mila euro del cognato, ma la Dda indaga in ambiente ’ndrangheta