Nuovo maxi-antenna sfida Sant'Andrea: è autorizzata dalla Sovrintendenza

Il palo spuntatosui tetti della città ha scatenato le proteste di molti cittadini

Un lungo palo metallico spuntato negli ultimi giorni sopra i tetti della città sfida la cupola di Sant'Andrea. L'impatto visivo, secondo molti mantovani, è quanto meno sgradevole. E su Fbscatta la protesta. La risposta dello Sportello Unico: "E' la riconfigurazione di un traliccio antenna della Telecom con caratteristiche individuate dalla Sovrintendenza di Brescia. E' tutto autorizzato".