A Mantova sbarca Dentix, l'odontoiatra low cost

Il colosso dentale nella ex sede della Bna promette anche nuove assunzioni

MANTOVA. Un tempo gli estratti conto, oggi le estrazioni, anche se l’obiettivo è sempre quello della conservazione.

Dentix, azienda spagnola leader del settore dentale, a un anno dalla prima clinica aperta in Italia nel dicembre 2014, lunedì prossimo inaugura un nuovo centro a Mantova, in piazza Martiri di Belfiore 11, nel bel palazzo che un tempo ospitava la Banca Nazionale dell’Agricoltura. Dentix, che offre appuntamenti entro 24 ore dalla richiesta e la prima visita gratuita, conta già sette poli già aperti lungo in Italia. A Mantova, si legge in una nota, l’azienda assicurerà 15 nuove assunzioni tutte del territorio con ortodontisti, chirurghi, implantologi e altri professionisti dedicati a trattamenti di parodontologia, endodonzia, estetica dentale, protesi, ortodonzia e impianti dentali e un indotto positivo generato sull’economia locale da investimenti in pubblicità, pulizie, vigilanza e manutenzioni.

Con quello di Mantova salgono a 8 i poli che Dentix ha aperto in Italia in soli 12 mesi: Bergamo, Cremona, Milano (via De Amicis e Corso San Gottardo), Monza, Alessandria e Forlì, con la creazione di 120 posti di lavoro.

Tutte cliniche posizionate in pieno centro storico e attive 6 giorni su 7, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 20. «Siamo certi che il nostro metodo potrà avvicinare nuovamente tutti coloro che a causa della crisi, hanno scelto di rimandare le cure» commenta Paolo Marzo, Marketing Manager Italia. Dentix conferma i propri investimenti anche per il 2016 con l’obiettivo di aprire 30 nuovi centri in Italia per un numero complessivo generale, tra Europa e America, di 250 cliniche tutte a gestione diretta e con un investimento costante in innovazione e tecnologie all'avanguardia, come la Tac 3D, il laboratorio integrale Cad-Cam, la videocamera intraorale

La guida allo shopping del Gruppo Gedi