Come i pirati tra i relitti del Po in secca

Uno dei relitti emersi dal Po in secca

Il fascino del fiume in inverno riscoperto con una barca nell’Isola degli Internati, dove un tempo sorgeva il porto, poco oltre il confine mantovano. E tre barche abbandonate dal nome Dosolo, Ostiglia e Revere