A Castiglione torna il presepe vivente con 200 figuranti

Dopo l’ottimo successo della prima giornata, torna a Castiglione il presepio vivente

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Dopo l’ottimo successo della prima giornata, torna a Castiglione il presepio vivente. I cancelli del centro parrocchiale Castello apriranno alle 14.30 del 1° gennaio e il grande villaggio costruito a piedi della collina che ospita l’obelisco di san Luigi si animerà con gli oltre 200 figuranti che compongono il villaggio del presepio vivente. Il villaggio resterà aperto fino alle 18.30. Nel corso della rappresentazione ci sarà un punto ristoro, ad offerta libera, con bevande calde e panettone. Fra le novità di quest’anno anche il punto vendita dei calendari per finanziare l’impresa, realizzati con le fotografie delle sette passate edizioni del presepio vivente. Il villaggio chiude alle 18.30 e riapre il giorno dell’Epifania dove, oltre all’arrivo dei Re Magi (dal quartiere Palazzina) è prevista anche al messa in Duomo. (lc)

La guida allo shopping del Gruppo Gedi