Masterchef stasera sulla Stradivari

Prova in esterna per le squadre della sfida ai fornelli in onda su Sky

VIADANA. Quasi cento persone imbarcate per due giorni per registrare la puntata di Masterchef, la fortunata trasmissione di sfida tra i fornelli in onda sulla piattaforma televisiva Sky. La puntata che andrà in onda stasera è stata infatti registrata sulle acque del Po fra Viadana, Boretto e Guastalla. Riprese che sono avvenute il 19 giugno scorso, seguendo il calendario anticipato delle registrazioni, sulla motonave Stradivari timonata dal comandante Giuliano Landini.

A bordo, oltre alla troupe, i quattro giudici del programma: gli chef Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo e Joe Bastianich, imprenditore della ristorazione. Le due squadre si sono affrontate in navigazione mentre Landini conduceva la motonave fra le sponde mantovana e reggiana. «Ovviamente è stato un forte impegno – spiega Landini – ma ricambiato dalla simpatia dei conduttori e dalla possibilità che hanno dato di far vedere le bellezze del Po».

I cuochi si sono dati battaglia nelle cucine della Stradivari, allestendo poi i piatti nella sala delle feste. «Perché la nostra nave è grande – spiega Landini –. La più grande in Italia per la navigazione interna. Abbiamo avuto modo così di mostrare le nostre ricchezze culturali e gastronomiche: dai violini di Stradivari a Cremona, alla Busseto di Verdi, dai Gonzaga di Mantova a Sabbioneta, dal prosciutto ai tortelli». La Stradivari, 62 metri di lunghezza e 10 di larghezza disloca 350 tonnellate ed ha una stazza lorda di 511 tonnellate potendo ospitare 400 persone a bordo. Ha uno staff di 5 persone, 2 marinai, un motorista, il timoniere ed il capitano.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La fuga disperata dalla trappola russa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi