Guidizzolo si veste da Rio. Il carro trionfa a Mariana

Premiate la coreografia brasiliana e quella della scuola materna del paese. Oltre mille persone ad assistere allo spettacolo, poi l’abbuffata di gnocchi

GUIDIZZOLO-MARIANA. Il carro Carnaval do Rio de Ghidisoleiro di Guidizzolo si è aggiudicato ieri il primo premio della 23esima edizione del Carnevale di Mariana, dedicato al “Re dei gnocchi”, mentre la palma d’oro dei gruppi è andata a "La festa dei colori" della locale scuola materna. La manifestazione, organizzata dal locale gruppo “Brucia il tempo” in collaborazione con l’amministrazione comunale, l’Avis, la Pro Loco, la Polisportiva, Beer Fest ed Auser, si è svolta alla presenza di oltre mille persone in uno splendido pomeriggio di sole. Il presidente dell’Avis di Mariana, Valerio Milanesi, si è cimentato nel ruolo di presentatore.

Ad aprire la sfilata è stato il «Re dei gnocchi», al secolo Giuseppe Agostini, con la regina Marta Agostini. I due hanno preso posto alle spalle della giuria nella quale erano presenti il sindaco di Acquanegra, Erminio Minuti, quello di Gazoldo degli Ippoliti, Nicola Leoni, il sindaco di Mariana Mantovana Angelo Rosa e il presidente della Pro Loco di Mariana Giuseppe Magnani.

Si sono quindi susseguiti, nell’ordine, il gruppo La tribù del sorriso della scuola materna, il carro La gioventù di Castel Goffredo, il carro La compagnia del sol calante di Isorella (Bs) il gruppo Squadra volante di Asola, il carro I cavernicoli di Canneto sull’Oglio e Acquanegra sul Chiese, il gruppo La festa dei colori della scuola materna di Mariana, il carro Carnaval do Rio Gidisoleiro di Guidizzolo, il carro Arca di Noè di Sacca di Goito, il gruppo Chi ha intortellato Roger Rabbit di Castel Goffredo, il carro Turbo di Guidizzolo, il carro Gozzogascar di Gozzolina, il gruppo Diavoli alla riscossa del gruppo "giovani mamme " di Mariana e infine, fuori concorso, il carro Ritorno da Expo del gruppo “Brucia il tempo” di Mariana.

Coriandoli, canti e danze. Premiati per la piazza d’onore il La compagnia del sol calante di Isorella (Bs) e per il terzo premio I cavernicoli di Acquanegra e Canneto. A far man bassa dei premi destinati ai gruppi è stata proprio Mariana alla quale, oltre al primo premio, è stato assegnato il secondo con La tribù del sorriso, organizzato dal nido di Mariana, mentre il terzo è stato appannaggio, con Diavoli alla riscossa del gruppo giovani mamme di Mariana. Durante e dopo la manifestazione sono stati distribuiti, gratuitamente, più di tre quintali di gnocchi, cucinati nelle modernissime cucine comunali dai volontari impegnati a realizzare la festa. (t.c.)

 

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Emergenza siccità, anche il lago di Braies si ritira: la siccità ridisegna il 'paesaggio da cartolina'

La guida allo shopping del Gruppo Gedi