Domenica si inaugura il campetto da calcio

Tutto pronto per il taglio del nastro del campo in erba sintetica dell'oratorio Sarà presente il vescovo Busti

REDONDESCO. Domenica 3 aprile l'oratorio di Redondesco inaugura il campetto in erba sintetica. Sarà presente il vescovo Roberto Busti con il parroco don Rino Vagliani, i responsabili dell' associazione dilettantistica S. Maurizio e le autorità civili. Il programma sarà il seguente: alle 10.30 messa con il vescovo, alle 11,30 taglio del nastro, alle 12.30 pranzo in oratorio e infine alle 16 apertura campetto. Coloro che intendono partecipare al pranzo devono telefonare al: 3338667972 oppure 3336540110.

Il progetto è nato per trasmettere ai ragazzi la passione di avvicinarsi allo sport: attraverso la scuola calcio gli allenatori-educatori si prefiggono di favorire nei giovani la passione sportiva, insegnando loro che l' unica vittoria che conta è l' amicizia. È un' impianto dove generazioni di giovani hanno dato per decenni i primi calci al pallone su terra battuta, ora c' è quello nuovo che misura 30 metri per 18. Sono stati investite diverse migliaia di euro, somma che è stata raggiunta grazie ai contributi: Fondazione comunità di Mantova 15 mila euro, il Comune 10 mila euro e donazioni dei cittadini di Redondesco che hanno acquistato simbolicamente un quadretto del campo. Rilevante il lavoro di volontariato per la realizzazione del progetto da parte dei membri dell ’oratorio S. Maurizio e dei giovani che lo frequentano l' oratorio. (g.l.)

La guida allo shopping del Gruppo Gedi