In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Voli estivi low-cost, dal Catullo in Spagna Sardegna e Grecia

Entro giugno si inaugurano Olbia, Ibiza, Palma e Santorini. L’obiettivo di Volotea: 623mila biglietti in vendita (+62%)

1 minuto di lettura

VERONA. Oltre 620mila passeggeri trasportati nel solo aeroporto di Verona con una flotta di 23 aeromobili, composta da diciannove Boeing 717 e quattro Airbus A319. Sono solo alcuni dei numeri di Volotea, la compagnia aerea low cost che nel novembre 2015 ha inaugurato la sua base operativa all’aeroporto Catullo, da cui opera collegamenti verso 13 destinazioni, otto in Italia e cinque all’estero. Dopo Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Napoli e Palermo, una new entry: Olbia, il cui volo inaugurale è previsto per il 27 maggio. Novità anche per la sede aeroportuale. Nella mattinata di giovedì prossimo nello scalo sarà inaugurato il nuovo duty free shop.

In vista dell’estate si aggiungono anche alcune mete internazionali raggiungibili in low cost. Ai voli verso Tirana e Chisinau, si aggiungono voli per chi progetta una vacanza in Spagna: dal 1° giugno si potrà decollare verso Palma di Maiorca, e dal 25 giugno verso Ibiza. Chi, invece, preferisce la Grecia potrà volare verso Santorini a partire dal 30 maggio.

Per il 2016 l’offerta della low cost da Verona si articolerà con 622.416 biglietti in vendita, per un incremento del 62% rispetto allo scorso anno.

«Crediamo che la presenza di Volotea all’aeroporto Catullo – spiega Carlos Muñoz, presidente di Volotea – oltre ad averne incrementato i flussi turistici, abbia rafforzato anche l’economia locale. Dall’avvio delle nostre attività sono stati creati 50 di posti di lavoro,tra piloti, personale di bordo e un base manager, senza dimenticare l’indotto turistico generato dai passeggeri in transito».

Nel 2015 Volotea ha trasportato 2,5 milioni di passeggeri e, per il 2016 prevede di raggiungere una quota compresa tra i 3,3 e i 3,5 milioni di passeggeri, registrando un incremento del 35%-40%. La compagnia prevede di raggiungere entro la fine dell’anno il traguardo dei 10 milioni di passeggeri trasportati dall’inizio delle operazioni. Nei primi mesi di quest’anno, la compagnia aggiungerà quattro Airbus A319 alla sua flotta di 19 Boeing 717: questo permetterà di incrementare del 20% la sua capacità di trasporto passeggeri.

Tutte le rotte da e per Verona sono disponibili sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

I commenti dei lettori