Lascia i domiciliari. Sorpreso e portato in carcere

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Mantova mercoledì sera hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare in carcere a carico di un 36enne

MANTOVA. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Mantova mercoledì sera hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Mantova, a carico di un 36enne italiano, Maurizio Peverello, già noto alle forze dell’ordine, che in precedenza era sottoposto all’obbligo di dimora, poi ai domiciliari notturni, quindi agli arresti domiciliari per il reato di furto in abitazione.ù

Non rispettando però le prescrizioni imposte dal tribunale, mercoledì pomeriggio è stato rintracciato e adesso si trova in carcere.

Video del giorno

Patrick Zaky, nel tribunale di Mansoura subito dopo l'annuncio del suo rilascio

La guida allo shopping del Gruppo Gedi